4 febbraio 2013

Tecla vince con Amadori il premio WWW del Sole 24 Ore


29 Gennaio 2013
Si è svolta ieri a Milano la cerimonia di premiazione dell'edizione 2012 del Premio www, il riconoscimento del Sole 24 Ore che celebra le eccellenze della creatività e tecnologia digitale italiana: Tecla vince con Amadori il premio assoluto nella categoria website. 

 
Tra i 230 progetti che hanno superato il vaglio della giuria tecnica tra siti e applicazioni mobile, video e progetti di comunicazione digitale, vincitore assoluto per la categoria website è stato decretato il sito Amadori.it, realizzato con il supporto di Tecla e dell'agenzia creativa Van Gogh. Il nuovo website è nato con l'obiettivo di avvicinare il brand Amadori alle persone, "ritagliando su misura" l'esperienza di navigazione con l'obiettivo di instaurare un rapporto individuale con gli utenti molto forte, fatto sia di fruizione sia di raccolta di feedback da parte di clienti e prospect.
Per Tecla non si tratta della prima volta!
Già nel 2002 aveva vinto il premio WWW per la realizzazione del migliore sito eCommerce, a conferma del suo ruolo pionieristico nella tecnologia digitale.


Il premio WWW del Sole
Giunto quest'anno alla sua dodicesima edizione, il Premio WWW è il riconoscimento che celebra le eccellenze della creatività e della tecnologia digitale italiana, con l'intento di promuovere e valorizzare le migliori espressioni, ribadendo il ruolo del digitale non solo come nuovo contesto di avanguardia creativa del Made in Italy, ma anche come volano di crescita per tutto il Sistema Paese.


Le macro categorie in concorso quest’anno sono state quattro, ciascuna delle quali ulteriormente declinata in sotto-categorie: 

1) website, dedicata ai siti che sono stati valutati sulla base di criteri quali fruibilità, funzionalità, design e capacità di interazione con l'utente

2) online film e video, dedicata a committenti e realizzatori di video pensati e prodotti per la visione online, video virali, progetti di user generated content, web-spot e minifilm; 

3) interactive advertising e social media, categoria aperta al mondo dell'advertising digitale, in cui la creatività e tecnologia digitale sono al servizio di una relazione tra consumatore e marca sempre più attiva e partecipata, integrata e multidevice; 

4) mobile e tablet application, categoria rivolta a sviluppatori, editori o brand che abbiano realizzato applicazioni per device mobili o tablet per la fruizione, creazione e diffusione di contenuti e servizi attraverso gli application store più diffusi.

Amadori: case study anche oltreoceano
Il progetto di Amadori ha già ricevuto diversi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, confermandosi un’autentica “storia di successo”.
Nel 2012 è stato vinto il premio SMAU Innovazione e quest’anno IBM ha scelto il business case Amadori come uno dei 3 esempi più innovativi worldwide di Social Business, realizzandone una campagna sui principali media. 

Altre informazioni sul business case Amadori
“Liking isn’t Leading” Il Social Business di Amadori sul WSJ
“Web Customer Experience”  Amadori pluripremiato a SMAU 
Amadori lancia i mini-siti interattivi Leggi i case-study IBM